lyrsense.com

Lyrics Storia di un uomo solo (Amedeo Minghi)

Rating: 5 / 5    1 votes

Storia di un uomo solo

Festa di compleanno
e non so come stai
e’ gia’ passato un anno
e un cuore esatto
ma e’ cosi’
perche’ e’ cosi’.

Scivolo troppo in fretta
fra amici che non vedo piu’
ridono stando attenti alle parole
ma e’ cosi’,
perche’ e’ cosi’.

Storia di un uomo solo
che pensa ancora a Te
l''unica che vorrei vedere
ma qui non c''e’..

Festa di compleanno
manca la Tua poesia
senza le rose
le essenze
le pose
a me assenti
mancano e’ cosi’
perche’ e’ cosi’

dire che sembravi mia
negli attimi che sai
chi vive solo di speranze
non vive mai..

Ma davvero distanti,
persi nel mondo non lo saremo mai
siamo chiodi di ferro nella mente
che perdono non ha
Come tutta la gente piena di intenti
lacrime piangero’
come spine dolenti su quel tempo
che per noi si fermo’.

Siamo poveri Cristi che indifferenti
ancora si inseguono
e’ il destino di vivere nei sogni
che una fine non ha.
Ma davvero distanti,
persi nel mondo non lo saremo mai
siamo spine dolente del tempo
che per noi si fermo’...

Related lyrics


Videos

Storia di un uomo solo

Videos are provided automatically by youtube.API.


close

Do you like this song?

Share it with your friends!